Sgaravato | Soave, focus su marketing e «territorio» dei vini italiani
15516
single,single-post,postid-15516,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-3.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.2.3,vc_responsive

Soave, focus su marketing e «territorio» dei vini italiani

INVITO_tagliato2

Soave, focus su marketing e «territorio» dei vini italiani

L’Arena – Venerdi 1 Settembre 2017

 

Oggi alle 18:30 nella Gran Guardia di Verona la manifestazione vitivinicola Soave Versus aprirà i battenti in anteprima con due focus, a cura della Strada del Vino Soave: il primo dal titolo «Alla ricerca della mineralità nei terroir italiani». Nella seconda parte si parlerà di «Neuromarketing: come aumentare l’efficacia del packaging del vino con le neuroscienze». Si parlerà delle differenze tra un packaging che convince all’acquisto e di uno solo bello e gradevole.L’attuale offerta vinicola è vasta ragion per cui, secondo i relatori, il consumatore sceglie un prodotto non più solo per le sue qualità organolettiche ma anche per il suo packaging. «Si tratta di questioni che non possono essere affrontate con normali approcci di marketing» prosegue Sgaravato «presenteremo un approccio scientifico innovativo, che combina neuroscienze e marketing, mostrandone anche le applicazioni pratiche emerse nella ricerca svolta sul Soave durante l’ultima edizione della fiera internazionale Vinitaly». [Massimo Ugolini]

 

NEWS_sito2